ideegadget

Come trasformare un semplice oggetto in qualcosa di esclusivo?

Mille e una idee per gadget pubblicitari

Ogni giorno ci ritroviamo circondati da migliaia di oggetti, oramai facenti parte della nostra quotidianità. Nemmeno ci facciamo più caso, perché la loro presenza è del tutto normale, quasi banale, per via dell’abitudine.

Eppure, quegli oggetti possono diventare anche un prezioso veicolo di marketing, specialmente per le aziende. Il tutto con lo scopo di premiare i dipendenti, fidelizzare i clienti già acquisiti o conquistare una nuova fetta di pubblico che ancora non ci conosce. Si parla delle grandi opportunità fornite dalla PTO, nota anche come promozione tramite oggetto: una vera e propria arte che può arrivare a trasformare un semplice gadget in qualcosa di esclusivo.

Mille e una idee per i gadget pubblicitari

Un comune oggetto, come anticipato, può diventare un potentissimo mezzo di promozione per il marchio della tua attività o per il tuo business. Non a caso, oggi puoi trovare diverse aziende che si occupano della personalizzazione di gadget a Roma, come Stegip, giusto per citare un esempio di prestigio.

Rivolgendoti ad una società esperta, potrai prendere un’idea e trasformarla in un gioiello, spendendo cifre irrisorie e garantendo al tuo brand un boost notevole, in termini di awareness.

E le opzioni possibili sono mille, anzi, centomila, perché potrai ad esempio ordinare un set di tazze, di penne o di matite, uno stopper, un portachiavi, un taccuino, un thermos e molto altro ancora. Senza poi considerare alcune opzioni bizzarre come i fidget spinner, o classiche, come l’abbigliamento promozionale.

Idee e tendenze per la PTO “2.0”

C’è una regola che devi tenere a mente: le idee possibili sono mille e una, ma la lista si riduce, se stai cercando un gadget promozionale adatto ad una specifica esigenza.

Per farti un esempio concreto, siccome viviamo nell’era delle tecnologie, ecco che gli oggetti hi-tech diventano perfetti per una PTO “2.0”. In tal caso noi ci sentiamo di consigliarti opzioni come i powerbank e le chiavette USB, insieme ad altri must, come gli scaldatazze hi-tech (ancora una volta con collegamento USB).

Però va aggiunto che oggi non si vive di sola tecnologia, e che agli antipodi troviamo un altro trend molto gettonato. Si fa riferimento stavolta ai gadget green, sicuramente una delle migliori idee per trasformare un semplice oggetto in qualcosa di davvero esclusivo. Ti basti pensare alle borracce sportive realizzate in acciaio inossidabile, che ti aiuteranno a dire addio a materiali difficili da smaltire come la plastica. E gli esempi possibili non finiscono qui, perché possiamo inserire in lista pure i set di posate in bambù, insieme agli apribottiglie in legno e piastrina in acciaio, e infine le cannucce di carta plastic free.

Perché ricorrere a questa trasformazione

Perché personalizzare un gadget di uso quotidiano con il logo della tua impresa? Per farti pubblicità, per regalare un qualcosa di utile a clienti e dipendenti, e per dimostrare che ci tieni davvero a loro.

Considera infatti che la promozione tramite oggetto, oggi, diventa uno dei mezzi più efficaci per fare pubblicità e per ridurne drasticamente i costi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *